MAIL

infoitalia logo

APPROFONDIMENTO NEWS

08 Settembre 2004 Posta sicura e hosting
...le caselle di posta avranno, inoltre una capacità standard di 20 MB (al posto degli attuali 3.5 MB) con la possibilità di contenere molti più messaggi e di inviare e ricevere allegati anche di notevoli dimensioni.

Il sistema provvederà ad eliminare tutti i messaggi catalogati come “spazzatura”, evitando quindi l’intasamento delle caselle e rileverà eventuali virus, inoltrando i messaggi già epurati da allegati infetti.

Il servizio sarà gradualmente messo a disposizione di tutta la Clientela, a partire dai prossimi giorni, e sarà esteso automaticamente a tutte le caselle di posta assegnate.

Il passaggio al nuovo sistema richiederà agli Utenti una semplice modifica di alcuni dati di configurazione nel proprio programma di posta, già inviati per email o fax.

ATTENZIONE: Prima di apportare le modifiche Vi preghiamo di scaricare la posta entro 24 ore, in modo tale da non perdere messaggi che riteniate possano essere importanti!

Il servizio WEBMAIL è stato anch’esso aggiornato ed è redatto in lingua italiana; denominato “Secure Webmail”, sarà utilizzabile sempre attraverso un’apposita finestra sulla home page del sito di Infoitalia (www.infoit.it).

NB: si consiglia di non cancellare le vecchie caselle di posta (al fine di non perdere eventuali messaggi) fino a 10 giorni dalla data di questa comunicazione.

FTP e APPLICATIVI:Coloro i quali usano il servizio FTP o applicativi (database, moduli vari, e-commerce, ecc.) troveranno nella comunicazione inviata i nuovi dati di accesso ai pannelli di controllo da utilizzare per gli aggiornamenti.

Nella migrazione verso il nuovo sistema potrebbe manifestarsi qualche momentaneo disservizio, di cui ce ne scusiamo.

Certi che avrete modo di apprezzare i nuovi servizi e restiamo a Vs. disposizione per ogni eventuale desiderata delucidazione o richiesta di assistenza.


« torna alle news